Home » Search

Risultati della ricerca

n. 15 novembre 2002 »

[15 nov 2002 | di Leonardo Bargigli bargigli@achille.det.unifi.it Filosofia, Dottorando di Ricerca in Telematica e Società dell'Informazione Università degli Studi di Firenze | ]

Le previsioni sullo sviluppo dell’e-learning non tengono generalmente in adeguata considerazione i cambiamenti negli assetti organizzativi e sociali richiesti dall’introduzione delle ICT (Information and Communication Technologies) in ambito educativo. Il modello proposto da Lee e Messerschmitt (in bibliografia) rende in maniera vivida la distanza tra il modello educativo attuale e quello adottato in un ipotetico contesto in cui l’idea dell’educazione lungo tutto l’arco della vita è concretamente attuata. Si chiarisce così che la portata dei cambiamenti in questione è tale da escludere ogni facile profezia per il futuro.

Le previsioni sullo …