Home » Search

Risultati della ricerca

n. 54 gennaio/febbraio 2008 »

[21 gen 2008 | Michel Mayrand, Consigliere pedagogico della Commission scolaire di Montréal | ]

Introduzione
Fin dall’avvento dell’informatica, nei primi anni settanta, molti precursori hanno intravisto la possibilità di integrarla nelle classi, nel corso della attività didattiche.
Le motivazioni di questi pensatori si sono modificate nel corso degli anni. Dall’inserimento dell’informatica nelle scuole, siamo passati all’integrazione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione: le TIC.
Molta buona volontà, una moltitudine di progetti validi, svariati convegni…e l’incredibile constatazione che, all’alba del terzo millennio, malgrado tutti gli sforzi, si stima che solo il 20% degli insegnanti integrano efficacemente le TIC nelle situazioni educative.
Questo articolo riporterà una serie di alti e …