Home » Glossario

ECM (Educazione Continua in Medicina)

22 febbraio 2010 |

Acronimo che indica Educazione Continua in Medicina. La formazione continua è l’istruzione che il singolo medico e/o operatore sanitario intraprende alla fine dei suoi studi o dopo l’ingresso nei ruoli ed è diretta migliorare la sua competenza ed il suo comportamento per tutto l’arco della vita professionale ed in modo valutabile nel tempo, per i tre aspetti del: sapere (la conoscenza), saper fare (la capacità operativa), saper essere (il comportamento professionale). Si distingue dall’aggiornamento inteso come rimodernamento delle conoscenze prevalentemente passivo e nozionistico (sapere) in quanto processo di apprendimento attivo per migliorare le capacità diagnostiche e terapeutiche (saper fare) ma anche il comportamento globale del medico (saper essere). Perché il processo formativo sia permanente occorre garantire la continuità, la sistematicità e la ricorrenza degli interventi premesso un processo formativo fondato su una metodologia corretta.


<< Indietro Avanti >>