Home » Archive

Annata n. 18 febbraio 2003

n. 18 febbraio 2003 »

[18 feb 2003 | di Silvia Caravita ]
Simulazioni e ambienti virtuali nella didattica e nella formazione La simulazione da sempre è una componente dei ...
[18 feb 2003 | di Domenico Parisi Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche parisi@ip.rm.cnr.it ]
  Vino vecchio in botti nuove La maniera migliore per vedere come le potenzialità di apprendimento del computer siano oggi ancora quasi interamente non realizzate è esaminare da vicino quello che uno studente fa quando studia, cioè ...
[18 feb 2003 | di Raffaele Calabretta Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche rcalabretta@ip.rm.cnr.it ]
Introduzione La Vita Artificiale, secondo Chris Langton ...
[18 feb 2003 | di Francesca Natale Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche ]
Agli psicologi capita spesso di prendere posizioni molto definite, di fare delle scelte di campo per cui si "aderisce" ad una scuola piuttosto che ad un'altra. Il problema sta nel fatto che quando si è presa una certa posizione, si ...
[18 feb 2003 | di Giuseppe Marucci Ispettore Tecnico, Ministero Istruzione - Roma Lydia Mereu Docente Scienze Matematiche, scuola "Michelangelo Buonarroti", Roma mediabuonarroti@tin.it ]
Tra le diverse modalità di utilizzo del computer nella didattica ci sembra che una delle più incisive ed utili nell'insegnamento scientifico, sia quella che prevede l'uso di software simulativo per un contesto disciplinare. In primo luogo essa si lega all'importanza di ...
[18 feb 2003 | di Maria Beatrice Ligorio Università di Salerno (IT) ]
Introduzione Come già enfatizzato da Heath e Hindmarsh ...
[18 feb 2003 | di Stefano Cacciamani Università di Macerata s.cacciamani@univda.it ]
Introduzione Si vanno gradualmente sempre più diffondendo anche in Italia esperienze on line nel mondo della formazione degli adulti (Calvani e Rotta, 2000). L'estendersi di tale fenomeno appare in primo luogo dovuto a cambiamenti radicali nell'idea stessa di formazione (Orefice, 1997). ...
[18 feb 2003 | di Umberta Bortolini Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - Sez. di Padova Consiglio Nazionale delle Ricerche bortolini@csrf.pd.cnr.it ]
Aspetti didattici Nel giro di pochi decenni le innovazioni tecnologiche hanno profondamente cambiato le condizioni materiali della comunicazione e della conoscenza, ma assieme a queste e con queste sono cambiate anche le forme del sapere umano. In particolare ci riferiamo alle ...