Home » Archive

Annata 2003

n. 19 marzo 2003 »

[19 mar 2003 | di Italo Tanoni Docente di Tecnologie dell'istruzione e dell'apprendimento Università degli Studi di Urbino ]
Per meglio capire il ...
[19 mar 2003 | di Enrico Foglia Docente di Laboratorio TD Facoltà di Scienze della Formazione Università degli Studi di Urbino ]
[19 mar 2003 | di Massimo Castellani Presidente TeamFad, Webmaster Scienze della Formazione dell'Università di Urbino ]
[19 mar 2003 | di Patrizia Cuppini Docente di informatica CRIAD - Università degli Studi di Bologna ]
[19 mar 2003 | di Giuseppina Trappolini Docente Team ReTeMar- IC Fabriano ]
  Appartenere ad una comunità significa, tra le altre cose, non sentirsi soli. Infatti gli appar-tenenti alla community condividono le stesse finalità, hanno comuni motivazioni, perse-guono i medesimi obiettivi e si sostengono a vicenda. Lo testimonia ...
[19 mar 2003 | di Marcella Tinazzi Dirigente Scolastica Tutor progetto TRAMPI ]
La proposizione delle comunità di pratica come modalità privilegiate di accesso, rielaborazione concettuale e rilancio di una conoscenza condivisa, viene sempre più frequentemente anteposta specie in ambito educativo e professionale scolastico, ai tradizionali moduli operativi della formazione a distanza basati ...

n. 18 febbraio 2003 »

[18 feb 2003 | di Silvia Caravita ]
Simulazioni e ambienti virtuali nella didattica e nella formazione La simulazione da sempre è una componente dei ...
[18 feb 2003 | di Domenico Parisi Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche parisi@ip.rm.cnr.it ]
  Vino vecchio in botti nuove La maniera migliore per vedere come le potenzialità di apprendimento del computer siano oggi ancora quasi interamente non realizzate è esaminare da vicino quello che uno studente fa quando studia, cioè ...
[18 feb 2003 | di Raffaele Calabretta Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche rcalabretta@ip.rm.cnr.it ]
Introduzione La Vita Artificiale, secondo Chris Langton ...
[18 feb 2003 | di Francesca Natale Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione Consiglio Nazionale delle Ricerche ]
Agli psicologi capita spesso di prendere posizioni molto definite, di fare delle scelte di campo per cui si "aderisce" ad una scuola piuttosto che ad un'altra. Il problema sta nel fatto che quando si è presa una certa posizione, si ...