Home » Archive

Annata n. 25 marzo 2004

n. 25 marzo 2004 »

[25 mar 2004 | di Giovanni Bonaiuti ]
A seguito della diffusione delle reti telematiche, dall'inizio degli anni 1990, in ambito educativo prendono corpo nuovi settori di ricerca tecnologica impegnati a sostenere i processi sociali di costruzione della conoscenza. In particolare, grazie alle reti telematiche, vengono messi a disposizione nuovi strumenti di interazione sociale in grado di favorire lo sviluppo di nuove forme di comunicazione caratterizzate sia dagli elementi di immediatezza, spontaneità e velocità (tipiche dello stile con- versazionale orale), sia dalle caratteristiche di accrescimento della riflessività (tipiche del discorso scritto).
[25 mar 2004 | Massimiliano Andreoletti (massimilano.andreoletti@unicatt.it) Università Cattolica di Milano ]
La quinta edizione del convegno mondiale CSCL dal titolo "Designing for Change in Networked Lear-ning Environments", che per effetto dell'alternanza dello svolgimento tra America ed Europa si è svolta presso l'Università di Bergen in Norvegia nei giorni 14-18 giugno ...
[25 mar 2004 | Donatella Cesareni (donatella.cesareni@uniroma1.it) Università di Roma "La Sapienza ]
[25 mar 2004 | Stefano Cacciamani (s.cacciamani@univda.it) Università della Valle d'Aosta ]
Il ...
[25 mar 2004 | Lucilla Crosta (lucilla.crosta@libero.it oppure l.crosta@sheffield.ac.uk) Studente di Dottorato Università di Sheffield ]
L'articolo che segue prende spunto dall'esperienza personalmente maturata in ambito di apprendimento collaborativo nel Regno Unito. L'evento centrale brevemente descritto è un online workshop in "Collaborative e-learning" frequentato tramite l'Università di Sheffield (UK). Mentre nella prima parte è illustrato ...
[25 mar 2004 | Maria Beatrice Ligorio (b.ligorio@haroldnet.org) ]
Introduzione Studiare e potenziare modalità di collaborazione a distanza e tra partecipanti culturalmente diversi è un obiettivo ambizioso per chi si occupa di educazione. Recentemente, grazie agli sviluppi della tecnologia basata su web, questo tipo di studio ha ottenuto ...
[25 mar 2004 | Giovanni Bonaiuti Università degli Studi di Firenze (g.bonaiuti@unifi.it) ]
Introduzione Gli strumenti in grado di favorire e ...